­­­Che cos’è la banca del tempo

­­­Che cos’è la banca del tempo

E’ un sistema in cui le persone scambiano reciprocamente attività, servizi e saperi, che utilizza il tempo al posto della moneta, secondo il principio che un’ora vale sempre un’ora a prescindere dal tipo di servizio offerto. Per esempio un’ora di pulizie in casa equivale ad un’ora di lezione di matematica.

Chi aderisce specifica quali servizi può offrire e attiva così il proprio conto corrente, come in una banca, dove però al posto dei soldi verranno in seguito contabilizzate le ore che si scambiano: chi effettua un servizio acquisisce infatti un credito di ore che potrà spendere, ricevendo così altri servizi.

Questo meccanismo ha delle enormi potenzialità proprio perché non è necessario restituire un servizio esattamente a colui che l’ha fornito: la banca del tempo è un sistema aperto e non si contraggono debiti o crediti con qualcun in particolare, ma nei confronti dell’intera rete.

 

   La nostra filosofia : lo scambio

interconnessione persone

E’ un dispositivo di economia non monetaria, collettivo ed autogestito.