Progetto lettura – Mi leggi una storia

Studi scientifici dimostrano come il leggere ad alta voce con una certa continuità ai bambini in età prescolare abbia una positiva influenza sia dal punto di vista relazionale (è una opportunità di relazione tra bambino e genitori), che cognitivo (si sviluppano meglio e più precocemente la comprensione del linguaggio e la capacità di lettura). Tale pratica inoltre  consolida nel bambino l’abitudine a leggere che si protrae nelle età successive grazie all’approccio precoce legato alla relazione.

L’ Associazione Insieme per.. partecipa al progetto sperimentale di promozione della lettura denominato “In Vitro”.

In Vitro è un progetto ideato dal Centro per il libro e attuato insieme ad Enti Locali ed associazioni dei bibliotecari, degli editori e dei librai, con la collaborazione aperta ad esponenti del mondo della cultura, dell’informazione e dello spettacolo interessati a promuovere la lettura dei libri.

La regione Umbria, insieme ai territori di Biella, Lecce, Nuoro, Ravenna, Siracusa ha sottoscritto un “Patto per la lettura” affidando ai “Gruppi locali di progetto” le linee operative. I GLP sono uno strumento organizzativo concepito per garantire un efficace coinvolgimento degli stakeholder (bibliotecari, educatori, librai, editori, operatori del mondo della scuola e rappresentanti dei media locali e del tessuto economico etc) di ciascun territorio.

La nostra associazione è impegnata direttamente nel gruppo e insieme agli altri sta elaborando una serie di azioni che dovranno essere le coordinate operative per l’anno 2016 verso la sensibilizzazione alla lettura.

Per favorire la formazione di competenze specifiche e avvicinare gli adulti al mondo dei libri per bambini, nell’ambito delle attività relative al  progetto “Nati per leggere” e “In vitro”, l’associazione genitori organizza alcuni incontri rivolti a genitori, educatori, insegnanti e quanti vogliano cimentarsi nella lettura ad alta voce per bambini.

Si tratta, più precisamente, di un laboratorio pratico di lettura espressiva volto ad informare, sperimentare  e sviluppare le proprie capacità emotive e comunicative nell’ambito del progetto di promozione della lettura  “Nati per Leggere”.

Contestualmente l’Associazione in accordo con il Comune di Umbertide promuove l’apertura della biblioteca il sabato pomeriggio effettuando, con i propri lettori volontari, le letture animate ai bambini;

Investire in questo progetto, è per la nostra associazione un impegno sia in termini di risorse umane che finanziarie, ma utile e necessario, al fine di diffondere sensibilità alla lettura, non solo come passatempo, ma perché convinti delle importanti ripercussioni sullo sviluppo cognitivo, emotivo e sociale-relazionale del bambino e del lettore.